chi siamo

Chi siamo

La Biblioteca Umanistica Ezio Raimondi riunisce due biblioteche dalla lunga storia: Discipline umanistiche (in Via Zamboni 36) e Filologia classica e italianistica (in Via Zamboni 32).

La Biblioteca si rivolge a tutti gli studenti e gli studiosi dell’ambito filologico-letterario e umanistico in genere.  Sono a disposizione libri per la didattica (in particolare, i libri in programma d’esame) e tutti i principali strumenti per la ricerca (opere di reference, monografie e riviste specialistiche).

La Biblioteca Raimondi accoglie e conserva, inoltre, numerose raccolte librarie e fondi documentari appartenuti a studiosi, docenti, scrittori. Si tratta di raccolte uniche, oggetto di interesse e di studio non solo per i singoli volumi che contengono, ma anche per comprendere appieno il lavoro intellettuale dei loro possessori.

Gli spazi della Biblioteca

Biblioteca Bdu, sala lettura con statua di Carlo Zauli

Biblioteca Bdu, sala lettura con statua di Carlo Zauli

Biblioteca Bdu, sala lettura con statua di Carlo Zauli

Biblioteca Bdu, sala lettura con statua di Carlo Zauli

Biblioteca Bdu, soppalco della sala di lettura

Biblioteca Bdu, soppalco della sala di lettura

Biblioteca Ficlit, fregio scultoreo sul ballatoio della Sala Calcaterra

Biblioteca Ficlit, fregio scultoreo sul ballatoio della Sala Calcaterra

Biblioteca Ficlit, Sala Calcaterra

Biblioteca Ficlit, I piano, Sala Calcaterra

Biblioteca Ficlit, I piano, Sala Calcaterra

Biblioteca Ficlit, I piano, Sala Calcaterra

Biblioteca Ficlit, sala A terzo piano

Biblioteca Ficlit, III piano, Sala A